Radio Toscana ha presentato la campagna #FERMAILBULLISMO il 30 maggio 2017 nell’ambito dell’esercitazione di Protezione Civile che ha coinvolto circa 700 persone fra studenti e insegnanti della scuola Pescetti di Sesto Fiorentino (Fi). Simulata alle 9,22 una scossa di terremoto con l’evacuazione dell’edificio. Usciti dalla scuola, lungo un percorso protetto, i ragazzi hanno raggiunto il vicino Palazzetto dello Sport “Vinicio Tarli”, dove ad accoglierli hanno trovato gli stand delle associazioni e degli enti del sistema di Protezione Civile. La mattinata è proseguita con dimostrazioni e incontri formativi sulla sicurezza e la prevenzione del rischio. Radio Toscana ha seguito l’evento e ha colto la presenza di tanti ragazzi per affrontare il tema del bullismo presentando la campagna. L’esercitazione ha visto la partecipazione di un centinaio di persone tra volontari e operatori e ha coinvolto Vigili del Fuoco, Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Carabinieri Forestali, Regione Toscana, Città Metropolitana di Firenze, Ordine degli Architetti, Collegio dei Geometri, Associazione Nazionale Alpini, CAI Sesto Fiorentino, Croce Viola, La Racchetta, Misericordia, Associazione Nazionale Carabinieri, Nucleo Operativo di Protezione Civile, Associazione Radioamatori Italiani, la Sezione Soci Coop di Sesto Fiorentino.